EnglishItalian

Jasmine Paolini non ce l’ha fatta a conquistare il suo secondo titolo WTA, dopo quello di Portorose del 2021. Nella finale del Transylvania Open, giocata sul veloce indoor di Cluj-Napoca, la tennista toscana ha ceduto per 6-2, 3-6, 6-2 alla russa Anna Blinkova, arrivata al suo primo successo nel circuito partendo dalle qualificazioni. La finale è durata un’ora e 47 minuti.

Il nuovo ranking di Jasmine Paolini

Paolini si consola con il fatto che, nonostante la sconfitta, fa un salto di dieci posizioni, nel ranking mondiale, salendo al numero 68 WTA.