EnglishItalian

È Elena Rybakina la nuova regina di Wimbledon. La tennista nata a Mosca, ma naturalizzata kazaka, ha vinto il terzo Slam stagionale battendo in finale Ons Jabeur. Un successo in rimonta dopo 1h51′ di gioco: 3-6, 6-2, 6-2 il punteggio finale. Per Rybakina si tratta per primo Slam in carriera.

La kazaka ha mostrato tutte le sue emozioni in conferenza stampa, scoppiando in lacrime: “Non riesco ancora a crederci, forse un giorno tra qualche giorno mi siederò e realizzerò quello che ho fatto. Per il momento sono super orgogliosa di me stessa e del mio team e di chiunque abbia lavorato con me. È stata dura ma ce l’abbiamo fatta tutti insieme”.

Rybakina, prima tennista kazaka nella storia a vincere un torneo del grande slam, succede nell’albo d’oro ad Ash Barty.