EnglishItalian

Non solo Martina Trevisan, c’è un’altra italiana che sta vivendo un momento magico: stiamo parlando di Elisabetta Cocciaretto. La marchigiana ha centrato la qualificazione alla finale del “Makarska Open“, WTA125K dotato di un montepremi di 115 mila dollari in corso sulla terra rossa della città croata, battendo in semifinale la slovacca Anna Karolina Schmiedlova, con il punteggio di 7-6(7) 6-1 in 1h50′ di gioco.

Per Cocciaretto si tratta della nona vittoria consecutiva. Un momento straordinario per la ragazza classe 2001, n. 157 del ranking WTA, che è reduce dal successo all’ITF da 60.000 dollari di Grado.

Grazie all’ottima settimana in Croazia, Cocciaretto ha già guadagnato 40 posizioni nel ranking WTA e attualmente è n. 117 al mondo. In caso di vittoria in finale, dove affronterà la tedesca Jule Niemeier, Cocciaretto migliorerebbe il suo best ranking salendo alla posizione n. 104.