EnglishItalian

È entrato nel vivo il WTA 1000 di Madrid, in campo sui campi in terra rossa della Caja Magica. Ieri si sono giocati i primi incontri degli ottavi di finale, quelli della parte bassa del tabellone. La sfida più attesa era quella tra Ons Jabeur, n. 10 al mondo, e Belinda Bencic, n. 13 del ranking WTA: a vincere è stata la tunisina con il punteggio di 6-2 3-6 6-2 dopo 2h02′ di gioco. Jabeur affronterà ai quarti una ritrovata Simona Halep che ha piegato Cori Gauff con un doppio 6-4.

Il match più lungo di giornata è stato quello tra la ceca Marie Bouzkova e la russa Ekaterina Alexandrova, entrambe provenienti dalle qualificazioni. Ad avere la meglio dopo una battaglia di tre ore è stata Alexandrova: 7-5(4) 0-6 5-7 dopo il punteggio finale. Completa il quadro della parte bassa la statunitense Amanda Anisimova che, dopo aver battuto Sabalenka al primo turno, ha eliminato un’altra bielorussa, Victoria Azarenka.

WTA Madrid, i risultati di lunedì 2 maggio

  • Jabeur-Bencic 6-2 3-6 6-2
  • Gauff-Halep 4-6 4-6
  • Bouzkova-Alexandrova 7-6 0-6 5-7
  • Azarenka-Anisimova 1-6 4-6

WTA Madrid, il programma di martedì 3 maggio

  • Kasatkina-Sorribes Tormo
  • Pegula-Andreescu
  • Teichmann-Rybakina
  • Raducanu-Kalinina