EnglishItalian

È grande Italia in Billie Jean King Cup. Le azzurre di Tathiana Garbin sono avanti 2-0 dopo la prima giornata di gara ad Alghero contro la Francia, incontro valido per le qualificazioni alle Finals della competizione. Ad aprire il programma è stata una fantastica Jasmine Paolini che ha battuto Alize Cornet, n. 34 al mondo, dopo 2h25′ di gioco con il punteggio di 2-6 6-1 7-6(2). Una grande rimonta della toscana che nel terzo set ha annullato due match point alla francese, chiudendo poi l’incontro al tie break.

“E’ stato davvero bellissimo vincere davanti a questo pubblico – commenta Paolini al sito FIT -. Un’emozione grandissima: la gente è stata fantastica. Ho iniziato male per la tensione ma game dopo game mi sono sbloccata. Nel decimo gioco del set decisivo non avevo più la forza per servire al massimo, poi è capitato il problema del laccio…due volte…non mi era mai successo! Ma ho dato tutto. Poi il tie-break è andato nel migliore dei modi. In BJK Cup avevo sempre avuto difficoltà ad esprimermi al meglio. Sono strafelice”.

Compito più semplice, invece, per Camila Giorgi. La n. 30 al mondo, rientrata dopo uno stop di 45 giorni, ha battuto Oceane Dodin, n. 94 del ranking WTA, in un’ora di gioco con il punteggio di 6-1 6-2.

“Sono felicissima, erano diverse settimane che non giocavo ed è stato bello rientrare così – ha commentato ai microfoni di SuperTennis una Camila quasi commossa -. Sono stata solida in tutti i lati del campo e tutte le volte che ne ho avuto l’occasione sono scesa a rete. Ho vinto e sono più che felice. Una bella chiusura di giornata“.

Il programma di sabato

  • ore 12,00, Camila Giorgi (ITA) vs Alize Cornet (FRA)
  • a seguire, Jasmine Paolini (ITA) vs Oceane Dodin (FRA)
  • a seguire, Lucia Bronzetti/Martina Trevisan (ITA) vs Alize Cornet/Kristina Mladenovic (FRA)