EnglishItalian

La domenica di tennistica ha regalato gioia alle giocatrici italiane e, in particolar modo, a quelle toscane. Se la lucchese Jasmine Paolini ha conquistato il WTA 250 di Portorose, in Slovenia, la fiorentina Martina Trevisan ha vinto l’ITF W80 di Valencia, in Spagna.

Trevisan, testa di serie n. 2 del tabellone, ha battuto nell’ultimo atto del torneo l’ungherese Dalma Galfi con il punteggio di 4-6 6-4 6-0. Per Trevisan si tratta della decima vittoria nel circuito ITF, il titolo più prestigioso della sua carriera dopo tornei di livello inferiore.

La notizia più importante, però, arriva dal ranking. Con questa vittoria, infatti, Martina Trevisan entra in top 70, guadagnando 13 posizioni e piazzandosi al n. 66 della classifica mondiale. Per la toscana è il suo best ranking e l’Italia torna così ad avere tre tenniste tra le prime 70 al mondo: Giorgi, Paolini e Trevisan.