EnglishItalian

WTA 1000 Montreal: Camila Giorgi non si ferma è centra gli Ottavi di Finale!

12/08/2021 00:47 42 commenti

  • https://www.facebook.com/plugins/like.php?app_id=298615666847399&channel=https%3A%2F%2Fstaticxx.facebook.com%2Fx%2Fconnect%2Fxd_arbiter%2F%3Fversion%3D46%23cb%3Df1e331c28366be%26domain%3Dwww.livetennis.it%26is_canvas%3Dfalse%26origin%3Dhttp%253A%252F%252Fwww.livetennis.it%252Ff3a35fc4d73d5cc%26relation%3Dparent.parent&container_width=0&font=verdana&href=http%3A%2F%2Fwww.livetennis.it%2Fpost%2F353466%2Fwta-1000-montreal-camila-giorgi-non-si-ferma-e-centra-gli-ottavi-di-finale%2F&layout=button_count&locale=it_IT&sdk=joey&send=false&show_faces=false&width=90
  • https://platform.twitter.com/widgets/tweet_button.f88235f49a156f8b4cab34c7bc1a0acc.it.html#dnt=false&id=twitter-widget-1&lang=it&original_referer=http%3A%2F%2Fwww.livetennis.it%2Fpost%2F353466%2Fwta-1000-montreal-camila-giorgi-non-si-ferma-e-centra-gli-ottavi-di-finale%2F&size=m&text=WTA%201000%20Montreal%3A%20Camila%20Giorgi%20non%20si%20ferma%20%C3%A8%20centra%20gli%20Ottavi%20di%20Finale!&time=1628751834852&type=share&url=http%3A%2F%2Fwww.livetennis.it%2Fpost%2F353466%2Fwta-1000-montreal-camila-giorgi-non-si-ferma-e-centra-gli-ottavi-di-finale%2F&via=livetennisit

Camila Giorgi nella fotoCamila Giorgi nella foto

Camila Giorgi centra gli ottavi di finale nel torneo WTA 1000 di Montreal.
L’azzurra ha sconfitto questa sera al secondo turno l’argentina Nadia Podoroska classe 1997 e n.38 WTA con il risultato di 62 64 in 1 ora e 29 minuti di partita.
Agli ottavi di finale Camila Giorgi sfiderà Petra Kvitova, testa di serie n.7.

Nel primo set Camila si portava in un attimo sul 4 a 0, prima di chiudere la frazione per 6 a 2, dopo aver perso la battuta nel quinto game ma recuperato prontamente a 0 il doppio break nell’ottavo gioco e chiudendo in questo modo la frazione per 6 a 2.

Nel secondo set la Giorgi mancava due palle break nel secondo e al quarto gioco ma sul 4 a 3 metteva a segno il break portandosi sul 5 a 3.
Proprio sul 5 a 3 però l’azzurra, dal 30 pari, perdeva due punti consecutivi e cedeva la battuta all’argentina, che però nel game successivo perdeva ancora una volta il servizio, con Camila che metteva a segno il break a 30 ed alla prima palla match utile chiudeva la partita per 6 a 4.