EnglishItalian

Barbora Krejcikova si è coronata campionessa dell’Angel Open di Ostrava, rimontando un set di svantaggio per battere la numero 1 al mondo Iga Swiatek 5-7, 7-6(4), 6-3 nella finale. Quella con Krejcikova è per Swiatek solo la seconda sconfitta in carriera in 12 finali di singolare, nonché la prima in tre anni, ed è arrivata dopo 3 ore e 16 minuti di gioco.

Queste le parole di Krejcikova dopo la vittoria: “Penso che sia stata una grande partita per entrambe”, ha detto. “Abbiamo giocato in modo fantastico. Abbiamo dato uno spettacolo fantastico ai fan, quindi sono davvero felice del modo in cui è arrivata la vittoria. È sempre bello vincere nel proprio Paese. È una delle più grandi partite che abbia mai giocato. L’atmosfera era molto energica, davvero incredibile per entrambe”