EnglishItalian

Si ferma al primo turno l’avventura a Wimbledon di Camila Giorgi. L’azzurra, reduce dalla semifinale al WTA 500 di Eastbourne, è stata eliminata da Magdalena Frech, n. 92 al mondo: 7-6(4) 6-1 il punteggio finale in un’ora e 48 minuti di gioco. Per la polacca è la prima vittoria in carriera ai Championships; Giorgi, invece, si ferma subito come era già accaduto nel 2019.

Stessa sorte per Jasmine Paolini. La toscana, al debutto stagionale sull’erba, era chiamata a una missione difficile contro Petra Kvitova, vittoriosa la scorsa settimana al WTA di Eastbourne. La ceca, ex n. 1 al mondo, ha vinto in rimonta: 2-6 6-4 6-2 il risultato in un’ora e 43 minuti.

L’unica azzurra ancora in corsa a Wimbledon è Elisabetta Cocciaretto. La ragazza allenata da Fausto Scolari giocherà mercoledì contro Irina Begu, n. 43 WTA. Sarà il secondo confronto tra le due giocatrici: l’unico precedente risale a Roma 2020 quando vinse la rumena in due set.