EnglishItalian

Elina Svitolina non prenderà parte ai prossimi tornei del circuito in programma. L’annuncio è arrivato da parte della tennista ucraina, n. 20 al mondo, con un messaggio su Instagram. Svitolina ha deciso di fermarsi, sopraffatta dal dolore fisico (problemi alla schiena) e dalla sofferenza psicologica per la guerra in Ucraina. Svitolina non ci sarà nei primi tornei in Europa su terra rossa e salterà anche l’impegno nella Billie Jean King Cup contro gli Stati Uniti.

Il messaggio di Svitolina

Sono stati mesi estremamente difficili per me, non solo mentalmente ma anche fisicamente. Per molto tempo ho lottato con la schiena. Il dolore non mi ha permesso di prepararmi al meglio per i tornei. Nel frattempo, osservando con un dolore insopportabile nel mio cuore ciò che sta accadendo nella mia patria, l’Ucraina, e con quanto coraggio il nostro popolo ucraino sta difendendo il nostro paese, questo mi ha dato una grande spinta per continuare e combattere in campo. Ora, il mio corpo non ce la fa più e ho bisogno di riposare. Pertanto, sono triste di annunciare che mi mancherà la Fed Cup e alcuni dei miei tornei preferiti in Europa. Ma sono sicuro che ci vediamo presto in giro! Grazie a tutti per il vostro supporto in questo periodo difficile“.