EnglishItalian

L’ascesa di Iga Swiatek non conosce soste. La tennista polacca ha vinto il WTA 1000 di Indian Wells, battendo in finale la greca Maria Sakkari con il punteggio di 6-4 6-1 in un’ora e ventuno minuti di gioco. Per Swiatek è il quinto titolo in carriera, il terzo WTA 1000 dopo Roma e Doha, tutti conquistati nell’ultimo anno. Un momento d’oro per la polacca che da oggi è la nuova numero 2 al mondo.

La partita inizia con qualche difficoltà per Swiatek, ma Sakkari aiuta l’avversaria con il servizio. La greca, infatti, ha messo in campo solo il 58% di prime palle e ha tenuto il servizio solo in due circostanze. Dal 4-4 del primo set Swiatek ha vinto otto dei nove game successivi, portando a casa una vittoria che arricchisce il suo palmares. Per Sakkari resta un aspetto positivo, quello del ranking: da oggi è la numero 3 al mondo, suo best ranking.

Nel discorso di ringraziamento durante la premiazione, Swiatek ha dedicato un pensiero all’Ucraina e alle persone che stanno soffrendo: “In questo momento ci sono persone che soffrono quindi voglio esprimere tutta la mia vicinanza e solidarietà all’Ucraina“.