EnglishItalian

Sono bastati 52 minuti di gioco alla n. 1 al mondo, Ashleigh Barty, per battere Lucia Bronzetti. La tennista azzurra, reduce dalla brillante qualificazione al tabellone principale e dal successo al primo turno contro Varvara Gracheva, è stata battuta con un doppio 6-1. La Bronzetti può, comunque, consolarsi con il best ranking: dopo gli Australian Open sarà tra le prime 120 tenniste al mondo.