EnglishItalian

Elena-Gabriela Ruse (nella foto), finalista dell’ultima edizione dei Palermo Ladies Open, ha rovinato  la festa azzurra nel primo turno degli Australian Open. La tennista rumena (n. 72 al mondo) ha superato in un’ora e dieci minuti di gioco, Jasmine Paolini (n. 52 del ranking).

Buone notizie, invece, dalle altre azzurre: dopo la qualificazione di Lucia Bronzetti, superano il turno anche la n 1 d’Italia, Camila Giorgi (n. 30) che ha battuto per 6-4 6-0 la russa Anastasia Potapova (n. 68), mentre Martina Trevisan, proveniente dalle qualificazioni, si è imposta per 6-2 6-3 sulla lucky loser, la giapponese Nao Hibino.

Al secondo turno Giorgi se la vedrà con la ceca, Tetreza Marticova (n. 47), mentre Trevisan affronterà la n. 6 al mondo, la spagnola Paula Badosa.