EnglishItalian

Saranno Emma Raducanu, britannica classe 2002 n. 150 al mondo, e Leylah Fernandez, canadese classe 2002 n. 73 del ranking Wta, le finaliste degli Us Open 2021. Sarà scontro tra teenagers a Flushing Meadows, uno scontro inatteso all’inizio del torneo.

Raducanu arriva in finale dopo un percorso netto. Partita dalle qualificazioni, la britannica di origini rumene non ha perso alcun set e in semifinale ha eliminato la greca, n. 17 del tabellone, Maria Sakkari. Partita chiusa in due set, concedendo appena 5 game (6-1 6-4). Raducanu sarà la prima finalista di sempre in uno Slam partita dalle qualificazioni: ha già guadagnato 118 posizioni nel ranking WTA e attualmente è n. 32 al mondo.

Si trova virtualmente al n. 27 al mondo, invece, Leylah Fernandez. La canadese ha eliminato la n. 2 del ranking Aryna Sabalenka, proseguendo così il suo straordinario percorso a Flushing Meadows dove aveva già battuto Svitolina, Kerber e Osaka. Fernandez ha battuto Sabalenka dopo 2h24′ di gioco con il punteggio di 7-6 4-6 6-4

(Q) Raducanu (Gbr) b. (17) Sakkari (Gre) 6-1 6-4
Fernandez (Can) b. (2) Sabalenka (Blr) 7-6(3) 4-6 6-4