EnglishItalian

Si è fermata al terzo turno la corsa di Naomi Osaka agli US Open 2021. A interrompere il suo cammino ci ha pensato la giovane 18enne canadese Leylah Fernandez, che ha vinto in rimonta dopo 2h05′ di gioco. Una sconfitta che ha fatto riemergere i recenti “fantasmi” di Osaka che ha annunciato di volersi prendere una pausa dal tennis: “In questi ultimi tempi, se vinco non sono tanto felice quanto sollevata, se perdo invece sono tristissima – spiega – Non credo sia normale. Non vorrei piangere, ma a questo punto devo capire cosa voglio fare, quindi non sono sicura quando giocherò il mio prossimo incontro”.

Nella partita contro Fernandez si è visto tutto il recente nervosismo di Osaka che, anche in conferenza stampa nelle scorse settimane, era scoppiata in lacrime: “Mi spiace se non sono stata molto composta oggi sul campo. Mi sono detta di restare calma ma forse c’è un punto di ebollizione. Normalmente mi piacciono le sfide, ma di recente mi sono sentita tanto ansiosa quando le cose non sono andate in mio favore e l’avete visto. Non so perché va così. Ero come una bambina”.