EnglishItalian

La posta in palio è sempre più alta: ai 32º Palermo Ladies Open è arrivato il giorno dei quarti. Il programma del singolare oggi prevede che tutti i match si giocheranno sul Campo Centrale. Inizio fissato alle 16:00 con DodinCristian, per poi terminare in serata con CollinsSharma.

Di seguito, abbiamo raccolto i precedenti e i dati relativi relativi ai match di singolare in programma oggi.

Oceane Dodin – Jaqueline Cristian (16:00)

La romena e la francese apriranno il programma di oggi, alle 16:00 in punto. Sarà il secondo incontro fra le due tenniste nel circuito, dopo il faccia a faccia nei quarti di finale a Macon lo scorso anno. In quel caso fu Dodin a spuntarla, vincendo in tre set.

Testa di serie numero sei, Dodin occupa la posizione numero 120 della classifica WTA e vanta un best ranking da numero 46. Cristian, invece, è la numero 159 al mondo, non troppo lontana dal suo miglior piazzamento in carriera: 140. 

Dodin sta ritrovando la sua miglior forma a Palermo. L’accesso ai quarti è già il suo miglior risultato stagionale.

Dall’altro lato, Cristian ha eguagliato il quarto di finale già ottenuto a San Pietroburgo nel 2021, e potrà scendere in campo per centrare la prima semifinale, non solo dell’anno ma anche della carriera.

Shuai Zhang – Olga Danilovic

La cinese e la serba giocheranno a seguire il loro primo scontro in carriera.

La testa di serie numero quattro, Zhang, occupa la posizione numero 57 della classifica WTA e vanta un best ranking da numero 23. Danilovic, invece, è la numero 149 al mondo, anche se in carriera si è spinta fino alla 96ª posizione. 

Questa sarà la partita fra la tennista più giovane del tabellone, Danilovic (23/01/2001), e quella meno giovane, Zhang (21/01/1989).

Con il superamento del secondo turno, Danilovic ha eguagliato il suo miglior risultato stagionale: i quarti di finale, centrati la scorsa settimana a Budapest. Oggi proverà a migliorarsi.

Discorso diverso per Zhang, che nel 2021 è arrivata in finale sull’erba di Nottingham, dove ha perso contro la testa di serie numero uno Konta.

Lucia Bronzetti – Elena-Gabriela Ruse

In campo per la prima volta l’una contro l’altra, l’italiana e la romena oggi si giocheranno anche il titolo di sorpresa del torneo.

Entrambe stanno vivendo un momento d’oro e, non a caso, occupano il loro best ranking in carriera. Bronzetti, wild card per il tabellone principale, è la numero 190 della classifica WTA. Ruse, invece, è la numero 137.

La tennista di Porto Verrucchio oggi ripeterà i quarti di finale in un torneo WTA, raggiunti per la prima volta la scorsa settimana a Losanna.

L’avversaria, d’altro canto, è reduce dalla sua prima vittoria in carriera di un titolo WTA, ottenuto ad Amburgo partendo dalle qualificazioni. Oggi andrà a caccia della sua dodicesima vittoria consecutiva. 

Danielle Collins – Astra Sharma

L’americana e l’australiana saranno protagoniste dell’ultimo duello della giornata. Si incroceranno per la prima volta nel circuito WTA, anche se si conoscono bene dai tempi del college.

La testa di serie numero uno, Collins, occupa la posizione numero 44 della classifica WTA e vanta un best ranking da numero 23. Sharma, invece, è la numero 121 al mondo, anche se in carriera si è spinta fino all’85ª posizione. 

Collins quest’anno ha raggiunto le semifinali sia a Budapest (la scorsa settimana) che al Phillip Island Trophy. Se eguagliasse questo risultato, al Country raggiungerebbe la seconda semifinale in carriera sulla terra battuta.

Sharma, invece, ha vinto il suo primo trofeo WTA 250 in carriera proprio quest’anno, a Charleston. La testa di serie numero 7 avrà una dura prova da superare prima di potersi avvicinare al bis.