EnglishItalian

SORTEGGIATO IL TABELLONE PRINCIPALE: SUBITO DERBY AZZURRO ERRANI-COCCIARETTO

TREVISAN AVRA’ UNA QUALIFICATA

PALERMO 16 LUGLIO 2022 – Subito un derby azzurro in una parte alta del tabellone in cui sono presenti 5 delle 6 italiane. Errani-Cocciaretto (entrambe hanno beneficiato di una Wild Card) si affronteranno al primo turno dei 33^ Palermo Ladies Open, mentre la testa di serie n. 1, Martina Trevisan si troverà di fronte una qualificata. In caso di vittoria, potrebbe giocare con Lucia Bronzetti che, invece, affronterà al primo turno la 21enne cinese Xiyu Wang (93 del ranking). Sempre nella parte alta del tabellone è inserita Jasmine Paolini (64) che se la vedrà con Anna Karolina Schmiedlova (76), mentre l’altra azzurra entrata grazie ad una Wild Card, Lucrezia Stefanini (179), affronterà l’ungherese Panna Udvardy (94).

Promette spettacolo, sempre nella parte alta di un tabellone di assoluto valore, la partita tra Petra Martic (che domani disputerà la finale del WTA 250 di Losanna) con la cinese Shuai Zhang (testa di serie n. 3), semifinalista lo scorso anno a Palermo e nel 2022 vincitrice a Lione.

Così come per la Trevisan, anche la testa di serie n. 2, la kazaka Yulia Putintseva, avrà al primo turno una qualificata in un tabellone principale nel quale sono entrate in extremis – a seguito della rinuncia della montenegrina Danka Kovinic e della olandese Arantxa Rus – la rumena Ana Bogdan e la svizzera Ylena In-Albon  (sostituite nelle qualificazioni rispettivamente dalla spagnola Marina Bassols Ribera e dalla brasiliana Gabriela Ce).

Le teste di serie sono, oltre a Martina Trevisan n. 1 (26 del ranking mondiale); Yulia Putintesva 2 (32 della WTA); Shuai Zhang 3 (37); Sara Sorribes Tormo 4 (43); Caroline Garcia 5 (48); Irina-Camelia Begu 6 (49); Anna Bondar 7 (53) e Nuria Parrizzas Diaz 8 (54).

LUCIA BRONZETTI. Dopo i quarti di finale centrati lo scorso anno (era entrata in tabellone con una WC e fu eliminata da Elena-Gabriela Ruse), c’è molta attesa per Lucia Bronzetti, n. 66 della classifica mondiale. “Dallo scorso anno sono cresciuta tanto – ha detto la Bronzetti – mi sento una tennista più completa e competitiva. Lo scorso anno i Palermo Ladies Open erano era il mio secondo torneo WTA (dopo quello disputato a Losanna, ndr). Adesso ho, sicuramente, alzato il livello del mio gioco. La Wang? Non ho mai giocato contro di lei, cercherò di studiarla per farmi trovare pronta”.

               In attesa delle qualificazioni, sono 6 le italiane nel tabellone principale, guidato dalla testa di serie n. 1, Martina Trevisan. “Martina sta giocando molto bene, per noi italiane può essere da traino – ha sottolineato Lucia Bronzetti – il tennis femminile italiano, in questo momento, sta andando bene. Siamo in crescita. Cocciaretto sta crescendo ed Errani sta tornando. Insieme possiamo fare belle cose. La Billie Jean King Cup? Tathiana Garbin è bravissima a tenere il gruppo unito ed a darci grandi stimoli. È stata una bella esperienza e spero di essere riconvocata per le finals. Spero di poter stare in squadra il più possibile”.

            L’ultima considerazione della Bronzetti è sul torneo di Palermo che “quest’anno ha un livello molto più alto, non sarà facile andare avanti”. “Io sto bene – ha concluso la tennista azzurra – c’è molto equilibrio, può vincere chiunque. Speriamo sia un’italiana”. (nr)

33rd Palermo Ladies Open – Country Club Palermo
€ 203,024
July 18-24 2022

Women’s Singles

Round of 32
[1] M. Trevisan (ITA) vs Qualifier
L. Bronzetti (ITA) vs X. Wang (CHN)
[WC] S. Errani (ITA) vs [WC] E. Cocciaretto (ITA)
C. Paquet (FRA) vs [5] C. Garcia (FRA)
[3] S. Zhang (CHN) vs P. Martic (CRO)
J. Paolini (ITA) vs A. K. Schmiedlova (SVK)
X. Wang (CHN) vs [SR] L. Siegemund (GER)
Qualifier vs [8] N. Parrizas Diaz (ESP)
[7] A. Bondar (HUN) vs C. Burel (FRA)
[WC] L. Stefanini (ITA) vs P. Udvardy (HUN)
Y. In-Albon (SUI) vs Qualifier
A. Bogdan (ROU) vs [4] S. Sorribes Tormo (ESP)
[6] I. Begu (ROU) vs Qualifier
Qualifier vs O. Dodin (FRA)
L. Davis (USA) vs D. Parry (FRA)
Qualifier vs [2] Y. Putintseva (KAZ)